Sistemi spegnimento automatico
photo

Gli impianti di spegnimento a gas inerti, chimici, a schiuma ad anidride carbonica sono utilizzati per la soppressione dell’incendio rilevato dagli impianti di segnalazione.

Il nytrargon è uno degli estinguenti utilizzato per lo spegnimento a "saturazione totale" ed utilizza una miscela di gas 50% Argon e 50% Azoto ed è contenuto in bombole a 300 bar. è classificato nello standard internazionale con la sigla ig55. Il nytrargon è privo di qualsiasi impatto ambientale, non ha nessuna restrizione legislativa in tutto il mondo, essendo una miscela di gas naturali presente nell’atmosfera terrestre. La miscela di gas puri non stratifica, ha una saturazione uniforme e una prolungata concentrazione nell'area protetta.
E' efficace contro tutti i tipi di incendio, ed è particolarmente usato in ambienti a protezione di grandi valori economici, dove altri estinguenti come l’acqua, la polvere o la schiuma non possono essere usati perché causerebbero danni. L’impiego tipico è in centri di calcolo, archivi, musei. viene utilizzato in locali normalmente chiusi, riduce la percentuale di ossigeno al 12-13% arrestando la combustione dopo la scarica in circa 60”. Il sistema viene attivato da un impianto di rivelazione Incendi e prevede un preallarme ottico acustico prima della scarica. Il personale eventualmente presente nel locale durante e dopo la scarica può respirare per un tempo ampio senza alcun pericolo, e la visibilità non viene ridotta.